ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Somalia: Shabaab abbandona Mogadiscio

Lettura in corso:

Somalia: Shabaab abbandona Mogadiscio

Dimensioni di testo Aa Aa

A Mogadiscio le milizie di Shabaab abbandonano le proprie posizioni. L’annuncio è stato dato dallo stesso portavoce del gruppo islamico che ha parlato di una ‘ritirata strategica’. Ma per il governo somalo i miliziani sarebbero stati cacciati dalla città grazie all’intervento delle forze di peacekeeping. I miliziani di Shabaab da più parti sono stati accusati di bloccare i convogli umanitari destinati alla popolazione del Corno d’Africa colpita da una delle più gravi carestie della storia.

Sono circa 3.700.000 i somali, in maggioranza donne e bambini, che hanno urgente bisogno di cibo e acqua, di cui due milioni ancora irraggiungibili a causa della scarsa sicurezza. Nella capitale del Paese intanto il Programma Alimentare Mondiale ha allestito 23 punti di distribuzione di alimenti terapeutici.