ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Per la Nasa, su Marte c'è acqua che scorre

Lettura in corso:

Per la Nasa, su Marte c'è acqua che scorre

Dimensioni di testo Aa Aa

Su Marte ci sarebbe acqua salata che scorre. Lo ipotizza la Nasa, lo attesterebbero alcuni solchi scuri che stagionalmente compaiono sui versanti esposti al sole del pianeta, da primavera fino all’inizio dell’autunno.

Acqua che potrebbe venire dal sottosuolo, sopravvissuta all’evaporazione degli oceani marziani, due miliardi di anni fa.

“Sappiamo già che su Marte c‘è molto ghiaccio”, commenta il geofisico Phil Christensen, “ma questa è la prima volta che possiamo pensare ad acqua allo stato liquido. Potrebbe essere acqua salata ma è liquida, penso che la chiave sia questa. Non che Marte non abbia un sacco di ghiaccio ma l’acqua allo stato liquido è certamente una cosa diversa per un organismo”.

La scoperta si basa sulle immagini catturate dalla sonda “Mars Reconnaissance Orbiter” (MRO), all’interno del programma di esplorazione dell’agenzia spaziale statunitense teso a determinare possibili forme di vita sul pianeta rosso.