ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Usa, protesta a Wall Street contro tagli a medicare


USA

Usa, protesta a Wall Street contro tagli a medicare

Mainstreet contro Wall Street. Il quartiere finanziario di New York è stato teatro di una protesta da parte di studenti e attivisti politici che rinfacciano ai loro rappresentanti al Congresso e al governo federale di dare più ascolto alle grandi corporation piuttosto che all’americano medio.

“Pensiamo che sia necessario creare un movimento di popolo per reagire e assumere il controllo di ciò che coinvolge la nostra vita, ad ogni livello”.

Il sofferto accordo sul debito americano firmato da Obama ha permesso di evitare il default finanziario, ma, di fatto, ha scontentato tutti: repubblicani, democratici e buona parte della classe media che ora teme nuovi tagli alla sanità pubblica.

Come se non bastasse, l’accordo non mette al riparo l’America dal rischio di un downgrading. Le agenzie di rating hanno già dato l’avviso, a causa dei sempre più insistenti segnali di debolezza che arrivano dall’economia a stelle e strisce.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Borsa, Europa in calo dopo tonfi piazze asiatiche