ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: ancora spari sulla popolazione ad Hama

Lettura in corso:

Siria: ancora spari sulla popolazione ad Hama

Dimensioni di testo Aa Aa

I carri armati dell’esercito siriano bombardano la città ribelle di Hama per la terza notte consecutiva mentre la comunità internazionale fatica a trovare una linea comune contro il regime di Damasco.

Le cannonate sono ricominciate ieri dopo la preghiera serale secondo le testimonanze della popolazione locale, unica fonte d’informazione disponibile.

Intanto la Farnesina ha fatto il primo passo tra le cancellerie occidentali richiamando l’ambasciatore a Damasco Achille Ameri.

“Non solo abbiamo deciso di richiamare il nostro ambasciatore” ha detto il portavoce del Ministero degli Esteri Maurizio Massari “ma abbiamo anche invitato gli altri membri dell’Unione Europea a fare lo stesso e speriamo che presto in tanti ci seguiranno”.

Invito cui per il momento Bruxelles ha risposto negativamente, confermando che il rappresentante dell’Unione Europea resterà nella capitale siriana e sottolineando che ogni Stato membro ha facoltà di gestire in maniera indipendente la questione. Resta inoltre improbabile l’adozione di una risoluzione di condanna da parte del Consiglio di Sicurezza dell’Onu vista la contrarietà di Russia e Cina.

Andrea Neri