ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Borse europee in calo

Lettura in corso:

Borse europee in calo

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo una mattina volatile (con Piazza Affari migliore d’Europa in buon rialzo) le Borse europee tornano sotto tiro con ribassi superiori al 2 per cento. Resta stabile lo spread BTp-Bund a 366 . Gli investitori continuano a rifugiarsi sull’oro che ha aggiornato il record a 1.673,19 dollari l’oncia.

Il Mibtel cede l’1,5%, il CAC 40 di Parigi l’1,79%, Londra il 2,54%. Maglia nera d’Europa questa volta é Francoforte con il DAX 30 vicino a un ribasso del 3 per cento.

Secondo quest’analista la crisi del debito fa paura ai mercati. Gli Stati Uniti hanno piu’ o meno risolto il problema, ma in Europa la soluzione é ancora lontana come dimostra la situazione in Italia e in Spagna dove i rendimenti sulle obbligazioni sono ai massimi

In controtendenza il gruppo UniCredit ha chiuso il primo semestre 2011 con un utile netto di pertinenza di 1,321 miliardi,quasi raddoppiato rispetto ai 669 milioni del primo semestre 2010 (+97,5%)