ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kosovo: truppe Nato prendono controllo frontiera serba

Lettura in corso:

Kosovo: truppe Nato prendono controllo frontiera serba

Dimensioni di testo Aa Aa

All’indomani dell’attacco al valico di frontiera di Jarinje da parte di estremisti serbi, i militari Nato della Kfor hanno preso il controllo della zona al confine con la Serbia.

L’escalation di violenza degli ultimi giorni ha spinto l’Onu a convocare un Consiglio di sicurezza straordinario.

“Eravamo in attesa di ricevere un aiuto dalle forze internazionali, ma non è stato fatto nulla per evitare quello che i serbi stanno facendo – dice un insegnante kosovaro – Quindi dobbiamo prendere il controllo di questa zona perché non si può indugiare per sempre”.

I valichi di Jarinje e di Brnjak sono al centro della tensione tra Belgrado e Pristina da quando le autorità kosovare vi hanno dispiegato delle unità speciali di polizia per far rispettare l’embargo commerciale di prodotti serbi.

Mercoledì, giovani serbi con il volto coperto hanno attaccato il posto di frontiera con bottiglie molotov e un bulldozer, costringendo alla fuga 25 funzionari kosovari.

Un poliziotto è morto colpito da un proiettile e altri quattro sono rimasti feriti, uno per l’esplosione di un ordigno e altri tre per un lancio di sassi.