ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Frane e maltempo, oltre 40 morti in Corea del Sud

Lettura in corso:

Frane e maltempo, oltre 40 morti in Corea del Sud

Dimensioni di testo Aa Aa

Il maltempo flagella la Corea del Sud. Sale il bilancio delle vittime delle inondazioni e delle frane provocate dalle piogge torrenziali.

Sono 41 le persone rimaste uccise e 12 quelle dichiarate disperse, secondo quanto reso noto dall’Agenzia per le emergenze nazionali.

Almeno 15 persone sono rimaste uccise nella frana crollata su una zona residenziale ai piedi del monte Umyeon. Mentre 13 studenti sono morti quando una massa di fango e detriti ha investito il villaggio di Chuncheon dove si erano recati per un campo di volontariato.

A Seoul si sono registrati 433 millimetri di pioggia in un giorno. Allagate strade, stazioni della metro, gallerie sotterranee e zone residenziali. 700 le case inondate.

Più di 4.000 poliziotti sono impegnati nei soccorsi. I servizi meteorologici prevedono piogge fino a venerdì.