ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tornano gli "indignados" a Puerta del Sol

Lettura in corso:

Tornano gli "indignados" a Puerta del Sol

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli “indignados” di tutta la Spagna tornano a Puerta del Sol. Nella piazza di Madrid simbolo del movimento lanciato due mesi fa contro un potere politico considerato corrotto e incapace di dare risposte adeguate alla crisi oggi ci saranno decine di migliaia di persone. “È un’iniziativa molto positiva – dice una donna -. Credo sia il momento di scendere in piazza contro gli abusi del potere economico. È ora di dire basta, le persone vogliono un lavoro, dignità, sono stanche di essere ignorate e di non avere prospettive, un futuro”.

La gestione della crisi – alla luce di una disoccupazione record a livello europeo che colpisce oltre il 20 percento degli spagnoli – è tra i principali motivi della protesta degli “indignados”. Dalla loro sembrano avere un intero Paese.

Secondo alcuni sondaggi, la stragrande maggioranza degli spagnoli sostiene la loro lotta, che darà filo da torcere anche al futuro governo.