ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Aguirre: attentati con gravi conseguenze per la Norvegia

Lettura in corso:

Aguirre: attentati con gravi conseguenze per la Norvegia

Dimensioni di testo Aa Aa

Abbiamo raggiunto per telefono l’argentino Mariano Aguirre, direttore generale del centro di ricerca per la pace di Oslo.

Ascoltiamo la sua analisi su quanto è accaduto in Norvegia venerdi:

“Credo che ciò debba essere inserito nel più ampio contesto di una crescente ostilità verso gli immmigrati e l’Islam, soprattutto nei paesi nordici, in Scandinavia e in altri paesi, come per esempio la Francia.

Penso che questo attacco sia un chiaro messaggio politico diretto al partito laburista e al governo di Stoltenberg, che l’aggressore o gli aggressori considerano troppo morbidi e accomodanti in materia di immigrazione e Islam.

La politica norvegese e in particolare quella di questo governo in questo senso è estremamente generosa rispetto ad altri paesi europei.

La Norvegia è vista come un paese dove l’immigrazione bnon rappresenta un problema ma penso che d’ora in avanti sulla questione il dibattito sarà più acceso.

Non è da escludere in futuro un ulteriore inasprimento delle misure di sicurezza alle frontiere, negli aeroporti e all’interno della società in generale”.