ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia, ancora disagi per sciopero tassisti

Lettura in corso:

Grecia, ancora disagi per sciopero tassisti

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora disagi per i turisti in Grecia a causa dello sciopero dei tassisti. I dimostranti hanno bloccato ieri porti e aeroporti sulle isole di Creta e Corfù. Nella prima, hanno impedito agli autobus di raccogliere i turisti dalle navi da crociera ormeggiate nel porto di Iraklion. E hanno bloccato l’accesso dei veicoli da e per l’aeroporto della città.

“È terribile che si stiano punendo i visitatori che amano la Grecia, quando si è arrabbiati con il proprio governo” commenta una turista. “È un giorno davvero molto caldo per tirare le nostre valigie lungo la strada” afferma un’altra.

I tassisti hanno iniziato lo sciopero lunedì per protestare contro la liberalizzazione della loro professione voluta dal governo. Una misura che rientra nelle condizioni imposte lo scorso anno ad Atene da Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale in cambio del primo piano di aiuti finanziario. I tassisti sono decisi a proseguire lo sciopero se le loro richieste non saranno accolte.

In piena stagione, l’agitazione crea non pochi problemi al turismo, che è una delle principali fonti di reddito del paese.