ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Corno d'Africa: al via nei prossimi giorni ponte aereo alimentare

Lettura in corso:

Corno d'Africa: al via nei prossimi giorni ponte aereo alimentare

Dimensioni di testo Aa Aa

Un ponte aereo per distribuire cibo ai bambini di Mogadiscio sarà lanciato nei prossimi giorni. L’annuncio è arrivato dal Programma Alimentare Mondiale dell’Onu, alla luce di una situazione nel Corno d’Africa che appare sempre più drammatica, e di cui lunedì si discuterà a Roma nel corso di un vertice di emergenza della Fao.

“Facciamo appello al mondo affinché le operazioni ricevano il dovuto sostegno, affinché siano velocizzate, per potere raggiungere le popolazioni copite dalla carestia nel sud della Somalia – ha detto Josette Sheeran, direttore esecutivo del Programma Alimentare Mondiale -. Anche se è motlo pericoloso e rischioso, dobbiamo raggiungere quelle persone”.

Secondo la Caritas, sarebbero undici milioni e 300.000 le persone bisognose di assistenza alimentare nella regione, colpita da siccità, carestie, conflitti. Ed è quella della Somalia la situazione più tragica, esacerbata da un conflitto che dura ormai da decenni.

Gli integralisti islamici di Shebab – legati ad al Qaida – che controllano il sud del Paese hanno imposto nel 2010 un blocco sugli aiuti alimentari. Ora si dicono disponibili a lasciare entrare le organizzazioni umanitarie per aiutare la popolazione locale. Chi può fugge in Kenya, dove oggi arriva una delegazione europea per esaminare la situazione.