ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Uccise giovane britannica, giapponese condannato a ergastolo

Lettura in corso:

Uccise giovane britannica, giapponese condannato a ergastolo

Dimensioni di testo Aa Aa

È stato condannato all’ergastolo il giovane omicida che sconvolse il Giappone.

Tatsuya Ichihashi violentò e uccise nel 2007 la sua insegnate di inglese ventiduenne, Lindsay Hawker.

In tribunale aveva amesso di aver violentato e strangolato la giovane britannica.

L’uomo tentò di sfuggire alla giustizia effettuando un intervento di chirurgia estetica, ma fu catturato due anni dopo l’omicidio dalla polizia nipponica. Il suo caso creò talmente tanto scalpore in Giappone che il governo offri una taglia di circa centomila euro per la sua cattura.

Il corpo della giovane fu trovato nella vasca da bagno sul balcone dell’appartamento di Ichihashi, alla periferia di Tokyo.

I genitori di Lindsey sono volati in Giappone per assistere al processo, ma non hanno rilasciato dichiarazioni. Il padre ha semplicemente mostrato una foto della figlia mentre entrava in aula.