ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Asta record per le foto dei Beatles a New York

Lettura in corso:

Asta record per le foto dei Beatles a New York

Dimensioni di testo Aa Aa

Una cinquantina di fotografie inedite del primo concerto statunitense dei Beatles, nel 1964, sono state vendute all’asta per 360mila dollari, poco più di 250mila euro. L’asta ha superato tutte le aspettative di Christie’s, che pensava di ottenere meno di un terzo di questa somma.

Lo scatto che ha fatto impazzire gli acquirenti è questo, con il quartetto sul palco ripreso di spalle, aggiudicato per l’equivalente di 48mila euro. L’autore delle foto Mike Mitchell, all’epoca aveva solo 18 anni:

“Neanche mi ricordavo di quella foto fino a che non ho ritrovato i negativi, 5 o 6 anni fa. L’avevo messa da parte perché era così sottoesposta che con i metodi di fotografia tradizionali non si sarebbe mai potuta stampare. L’ho potuta far risuscitare grazie alle tecniche digitali”.

L’obiettivo di Mitchell colse un momento cardine nella carriera dei Beatles. L’11 febbraio del ’64 quel concerto a Washington, davanti a 8mila persone, fu il trampolino di lancio negli Stati Uniti per i 4 di Liverpool che, fino ad allora, erano praticamente sconosciuti oltreoceano. Le loro canzoni balzarono immediatamente ai primi posti della classifica del più grande mercato discografico del mondo.