ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tristan Banon sarà convocata dal procuratore di New York

Lettura in corso:

Tristan Banon sarà convocata dal procuratore di New York

Dimensioni di testo Aa Aa

Tristan Banon sarà convocata dal procuratore di New York per testimoniare nel filone americano dell’affaire Strauss-Kahn. Lo rende noto la stampa francese. Il procuratore dovrà presentare una richiesta di cooperazione giudiziaria perché sia possibile l’audizione della giornalista francese che accusa di tentata violenza sessuale l’ex direttore generale dell’Fmi, accanto alla cameriera che lo ha denunciato per stupro.
 
Gli avvocati di entrambe si sono incontrati martedì a New York e hanno parlato con i responsabili della Procura di Manhattan.
 
Riguardo al caso Banon, la polizia francese ha ascoltato il dirigente socialista François Hollande. La giornalista e la madre di questa avevano fatto il suo nome tra le persone informate del presunto tentativo di stupro. Hollande aveva auspicato di essere ascoltato al più presto dagli inquirenti. “Per fortuna – ha commentato – la mia richiesta è stata accolta. È un affare che non mi riguarda”.
 
Arrestato il 14 maggio scorso a New York e successivamente rilasciato – ma senza il permesso di abbandonare il Paese – Dominique Strauss-Kahn attende che il primo agosto il giudice decida sul suo destino.