ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Intercettazioni: mercoledì seduta straordinaria parlamento Gb  

Lettura in corso:

Intercettazioni: mercoledì seduta straordinaria parlamento Gb  

Dimensioni di testo Aa Aa

Il parlamento britannico potrebbe riunirsi mercoledì per discutere degli sviluppi dello scandalo intercettazioni. Lo ha annunciato il premier David Cameron da Pretoria, dove si trova in visita ufficiale. Fra arresti, rilasci, come quello di Rebekah Brooks la scorsa notte, dimissioni e crolli in borsa si arricchisce di un nuovo capitolo la tempesta che coinvolge l’impero mediatico di Rupert Murdoch.
 
Per la stampa inglese, l’uscita di scena del capo di Scotland Yard, Paul Stephenson, complica la posizione del primo ministro.
 
“Non avevo idea della portata di questa pratica vergognosa – spiega Stephenson – né sapevo della natura ripugnante della selezione delle vittime così come sta emergendo”.
 
Secondo gli inquirenti, Stephenson offrì una consulenza all’ex vicedirettore di News of the World Neil Wallis con l’ambizione avvicinarsi a Cameron.
 
Intanto, l’ex amministratore delegato di News International, Rebekah Brooks è stata rilasciata su cauzione. Inizia un’altra settimana nera per Murdoch: le azioni di News Corporation in Australia perdono oltre il 5%.
premier britannico David Cameron rientrerà prima del previsto a Londra da una visita nel continente africano. Troppo grande lo scandalo intercettazioni fra arresti, rilasci, come quello di Rebekah Brooks la scorsa notte, dimissioni più o meno forzate e crolli in borsa.
 
La stampa inglese scrive che le dimissioni del capo di Scotland Yard, Paul Stephenson, rendono più difficile la posizione del primo ministro, già sfiorato dallo scandalo per aver scelto come portavoce l’ex direttore di News of the World, Andy Coulson.
 
“Non avevo idea della portata di questa pratica vergognosa – spiega Stephenson – né sapevo della natura ripugnante della selezione delle vittime così come sta emergendo”.
 
Secondo gli inquirenti, Stephenson offrì una consulenza all’ex vicedirettore di News of the World Neil Wallis con l’ambizione avvicinarsi a Cameron.
 
Intanto, l’ex amministratore delegato di News International, Rebekah Brooks è stata rilasciata su cauzione. Inizia un’altra settimana nera per Rupert Murdoch: le azioni di News Corporation in Austarlia perdono oltre il 5%.