ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Gruppo di Contatto per la Libia riconosce il Cnt come legittimo governo

Lettura in corso:

Il Gruppo di Contatto per la Libia riconosce il Cnt come legittimo governo

Dimensioni di testo Aa Aa

“Se nemmeno io stesso, che ho guidato la rivoluzione, posso rappresentare il popolo libico, come possono farlo questi traditori fatti arrivare col paracadute?”.

Reagisce così, con un accalorato discorso trasmesso in tv, il colonnello Gheddafi alla notizia che i paesi della coalizione hanno riconosciuto i ribelli del Cnt come legittimo governo libico.

“Fino a quando una autorità interimaria sarà messa in funzione, gli Stati Uniti riconosceranno il Consiglio di transizione come la legittima autorità di governo della Libia”, ha dettoa Istanbul, dove si è riunito il Gruppo di Contatto, Hillary Clinton. “Per gli Usa il regime di Gheddafi non ha più legittimazione”.

Al di là delle dichiarazioni pubbliche, si lavora ancora per una soluzione diplomatica. Il segretario generale dell’Onu ha spedito a Tripoli un suo rappresentante personale, per presentare a Gheddafi un piano per la sua uscita di scena.

Ma è sul terreno che le cose potrebbero cambiare rapidamente. I ribelli, da mesi ingolfati nel deserto, continuano a battersi attorno a Misurata. E c‘è chi pensa che bisogna aumentare la pressione: ad agosto comincerà il ramadan, che coi suoi divieti di nutrirsi e bere durante la giornata, indebolirà ulteriormente le fila dell’opposizione.