ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Istanbul, nella magia dorata del Gran Bazaar

Lettura in corso:

A Istanbul, nella magia dorata del Gran Bazaar

Dimensioni di testo Aa Aa

È uno dei mercati coperti più antichi e vasti al mondo. Un gigantesco dedalo dove oltre cinquemila botteghe mettono in mostra preziose creazioni artigianali. Al Gran Bazaar di Istanbul luccica l’oro, sempre più bene rifugio in questi tempi di crisi, protagonista indiscusso di un luogo magico, costruito nel quindicesimo secolo.

Il corrispondente di euronews in Turchia è andato a scoprire le bellezze del Gran Bazaar, visitato ogni giorno da centinaia di persone provenienti da tutto il mondo. “Il prezzo dell’oro varia da negozio a negozio – spiega un turista marocchino -, ma visto il lavoro che c‘è dietro è incredibile. Bisogna sempre negoziare comunque”.

Dai laboratori orafi l’oro arriva alle vetrine del Gran Bazaar in tutto il suo splendore. Ogni anno da questa cassaforte gigante transitano oltre 20 miliardi di euro sotto forma di gioielli, bigiotteria, lingotti, monete. “Il Gran Bazaar è uno dei luoghi principali per lo scambio dell’oro – dice il corrispondente di euronews Bora Bayraktar -, che avviene da oltre 500 anni. Ogni giorno due tonnellate e mezzo di oro riciclato arrivano qui per essere lavorate”.