ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia: in corso il vertice del gruppo di contatto

Lettura in corso:

Libia: in corso il vertice del gruppo di contatto

Dimensioni di testo Aa Aa

Unica via, il negoziato: e dovrà gestirlo un unico interlocutore.

Il gruppo di contatto per la Libia, riunito a Istanbul in Turchia, ha deciso che l’inviato dell’ONU sarà l’unico mediatore con Tripoli, e da lui passeranno tutti i contatti finora gestiti direttamente dai singoli Paesi, come l’Italia.

Vengono prese, nel vertice in corso, anche altre decisioni, come l’impiego di altri quattro Tornado da parte del Regno Unito.

“Più di 40 nazioni e organizzazioni internazionali sono riunite qui, con un’unità di intenti, perché Gheddafi se ne vada, e ribadire questo punto è importante per mostrare l’impegno del mondo e far capire al regime che non ha nessun posto in cui andare”

Sul fatto che Gheddafi se ne debba andare non c‘è dubbio, anche secondo il Ministro degli Esteri italiano Franco Frattini: “si tratta solo di vedere come e quando”, ha aggiunto.

L’Italia ha sbloccato 100 milioni di euro a favore del CNT, la coalizione delle forze ribelli. La Turchia ha chiesto al Gruppo di Contatto di mettere a loro disposizione un fondo di circa tre miliardi.