ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tredici soldati turchi uccisi in uno scontro a fuoco con uomini del Pkk

Lettura in corso:

Tredici soldati turchi uccisi in uno scontro a fuoco con uomini del Pkk

Dimensioni di testo Aa Aa

Tredici soldati turchi sono rimasti uccisi e altri sette feriti in uno scontro armato con i ribelli kurdi nella regione di Dyarbakir. L’episodio, il più sanguinoso da più di un anno, accade allo scadere dei sei mesi di cessate il fuoco unilaterale stabiliti dal Pkk, e pochi giorni dopo il rapimento di due soldati turchi.

Solo poche ore prima, in parlamento, non si era trovato l’accordo tra il governo e il partito filo kurdo Bdp, che boicotta i lavori dell’aula. Il Bdp, partito per la pace e la democrazia, chiede la liberazione di cinque militanti, eletti deputati nelle elezioni dello scorso giugno.