ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strauss-Kahn, Tristane Banon commenta in tv le sue accuse

Lettura in corso:

Strauss-Kahn, Tristane Banon commenta in tv le sue accuse

Dimensioni di testo Aa Aa

La nuova grande accusatrice di Dominique Strauss-Kahn ha rilasciato la sua prima intervista televisiva. La scrittrice Tristane Banon ha voluto dire la sua per spiegare come mai abbia sporto denuncia proprio adesso per tentato stupro, a 8 anni dai fatti e solo dopo che Strauss-Kahn è stato accusato da un’altra donna negli Stati Uniti: “Ci si rende conto che l’unico modo per porre la parola fine, nella propria testa, a tutto questo è sporgere denuncia e affidare alla giustizia il compito di decidere ufficialmente che si è una vittima.”

DSK ha querelato la donna per diffamazione.

Intanto, sul fronte americano, l’altro procedimento contro Strauss-Kahn per tentato stupro potrebbe essere archiviato.

E’ la speranza del suo avvocato, che esclude che l’ex direttore del Fondo Monetario consideri l’ipotesi di dichiararsi colpevole di qualcuno dei 7 capi d’imputazione per accettare un accordo con la Procura: “Non ci sono accordi o mercanteggiamenti che Strauss-Kahn sia disposto ad accettare. Noi confermiamo la nostra posizione. Il Signor Strauss-Kahn non si dichiarerà colpevole di niente.”

L’attendibilità della presunta vittima, di origine africana, è stata screditata da alcune recenti rivelazioni. Il caso potrebbe essere archiviato anche prima della prossima udienza, slittata dal 18 luglio al 1 agosto.