ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucciso il fratello di Karzai. Sospettata una sua guardia del corpo

Lettura in corso:

Ucciso il fratello di Karzai. Sospettata una sua guardia del corpo

Dimensioni di testo Aa Aa

Il fratello del presidente afghano Karzai è rimasto ucciso in un attentato nel sud del Paese.

Confermata da un portavoce dell’amministrazione di Kandahar, di cui Ahmed Wali Karzai presiedeva il Consiglio provinciale, la notizia è stata poi ribadita da un familiare, che ha chiesto tuttavia di mantenere l’anonimato.

Ipotesi accreditata da fonti dell’antiterrorismo afgano è al momento che ad ucciderlo sia stata una delle sue guardie del corpo.

Tra gli uomini piu potenti dell’Afghanistan, Ahmed Wali Karzai era al centro di dubbi e polemiche per il presunto coinvolgimento in una questione di traffico di droga.