ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia: coinvolto nello scandalo "calciopoli" anche il Beşiktaş

Lettura in corso:

Turchia: coinvolto nello scandalo "calciopoli" anche il Beşiktaş

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo Fenerbahçe e Trebisonda, viene coinvolta nello scandalo del calcio turco anche la terza squadra piu’ titolata della Süper Lig, il Beşiktaş.

La polizia ha infatti fermato l’allenatore delle aquile nere, Tayfur Havutçu e il vicepresidente Serdal Adalı.

Ora tutte le attenzioni sono puntate sul presidente del club, Yıldırım Demirören, che al momento si troverebbe in ritiro con la squadra in Austria.

Oltre al Beşiktaş, sarebbe coinvolta un’altra squadra della città sul Bosforo, l’Istanbul Büyükşehir, che ha visto il fermo di due calciatori.

Lo scandalo, che sembra non avere confini, ha portato finora all’arresto di un’ottantina di persone in Turchia, tra cui giocatori, presidenti, dirigenti e allenatori, che avrebbero manipolato ben 19 partite dello scorso campionato.