ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: parte la riunione sul dialogo, ma manca l'opposizione

Lettura in corso:

Siria: parte la riunione sul dialogo, ma manca l'opposizione

Dimensioni di testo Aa Aa

Una riunione sul dialogo nazionale senza l’opposizione in Siria. Il vice-presidente Farouk al Cherek ha aperto la due giorni di Damasco incentrata su riforme, inclusi emendamenti alla Costituzione.

Cherek ha annunciato una prossima riunione nazionale sulla transizione del paese verso uno stato multipartitico e democratico.

Presenti alcuni indipendenti, ma non i rappresentanti dell’opposizione, che chiedono la caduta del regime ed elezioni anticipate, rifiutando ogni dialogo con le autorità, che non sia preceduto dalla fine delle violenze.

La repressione delle manifestazioni, iniziate il 15 marzo, ha fatto almeno 1.300 vittime secondo le organizzazioni non governative.