ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tour de France: illusione italiana con Malori. Trionfa Boasson Hagen

Lettura in corso:

Tour de France: illusione italiana con Malori. Trionfa Boasson Hagen

Dimensioni di testo Aa Aa

Edvald Boasson Hagen ottiene la sua prima vittoria nel Tour de France, trionfando nella sesta e scivolosa tappa.

226 km tra Bretagna e Normandia, da Dinan a Lisieux, in cui l’asfalto, reso viscido dalla pioggia, è l’avversario piu’ temibile.

Lo sa benissimo il nostro Adriano Malori, che in fuga per buona parte della tappa insieme ad altri 4 corridori, a 6 km dal traguardo vede il sogno sempre piu’ vicino.

Il 23enne di Parma se ne va da solo, prova a vincere la sfida contro la pioggia, ma a 2 km dal traguardo molla e si fa raggiungere dal gruppo degli inseguitori.

Allo sprint è il norvegese del team Sky ad avere la meglio sull’australiano Matthew Goss e sul connazionale Thor Hushovd.

Nono posto per il migliore degli azzurri, il ciclista della Vacansoleil, Marco Marcato. Cade ancora una volta invece Alberto Contador, che chiude solo 48esimo.

Tutto congelato in classifica generale, con la maglia gialla che resta sulle spalle di Hushovd. A 1 secondo Cadel Evans, a 4 Frank Schleck.

Cinzia Rizzi