ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strauss-Kahn: nuove accuse per l'ex numero uno dell'FMI

Lettura in corso:

Strauss-Kahn: nuove accuse per l'ex numero uno dell'FMI

Dimensioni di testo Aa Aa

Una nuova bufera travolge Dominique Strauss-Kahn. Tristane Banon, 32 anni, scrittrice e giornalista francese, ha deciso di denunciarlo per tentato stupro.

I fatti risalirebbero al 2003 quando la donna cercò di intervistarlo in un appartamento di Parigi. La madre della presunta vittima la convinse al silenzio.

David Koubbi, avvocato della Banon, precisa: “Non è certo mia intenzione farne un caso politico. Ciò nonostante, se i politici vogliono ostacolare la difesa di Tristane Banon, saranno considerati come avversari”.

Strauss-Kahn intanto ha dato mandato ai propri legali perché la donna venga denunciata per calunnia. Se l’istruttoria contro DSK venisse aperta il procedimento giudiziario potrebbe durare per più di un anno.

Christopher Mesnooh, analista, spiega quali sono le ipotesi che si aprono: “Il procuratore può aprire la propria inchiesta, può fare riferimento a un giudice istruttore o potrebbe decidere che nella denuncia non c‘è abbastanza sostanza e semplicemente respingere l’intero procedimento, ed è quello che pensiamo che accadrà con il caso a New York”.

La donna di origine guineana che ha accusato l’ex numero uno del Fondo Monetario Internazionale di averla violentata in una stanza d’albergo, ha fatto causa al New York Post per aver pubblicato articoli che, a suo dire, la diffamano.

Il proscioglimento di Strauss-Kahn in questa vicenda sembra ormai praticamente certo. Ma per l’esponente socialista la strada resta in salita.