ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: mercoledì riprende il processo alla Timoshenko

Lettura in corso:

Ucraina: mercoledì riprende il processo alla Timoshenko

Dimensioni di testo Aa Aa

Nuovo rinvio per il processo a Yulia Timoshenko. Il procedimento giudiziario che vede imputata l’ex primo ministro dell’Ucraina, riprenderà mercoledì. La decisione è stata presa dal giudice per lasciare al nuovo avvocato difensore della donna, accusata di abuso di potere, la possibilità di studiare il dossier.

E intanto Timoshenko sostiene di essere stata spiata: “Abbiamo contato più di 20 auto che mi seguono in modo permanente e mi hanno inseguita ovunque. Inoltre 17 numeri di cellulari che appartengono a me, ai miei parenti e ai miei colleghi sono stati messi sotto controllo”.

Secondo l’accusa, Timoshenko avrebbe causato danni all’Ucraina pari a 130 milioni di euro perché, durante il suo mandato, negoziò con la Russia i contratti riguardanti la fornitura di gas, accettando un prezzo troppo elevato. L’ex premier rischia fino a dieci anni.