ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Monaco: banchetto principesco firmato Ducasse

Lettura in corso:

Monaco: banchetto principesco firmato Ducasse

Dimensioni di testo Aa Aa

Monaco tirata a lucido, più di quanto lo sia già normalmente, per fare da quinta alle nozze del Principe Alberto.

È da quasi trent’anni, dalla morte di Grace Kelly, che i monegaschi aspettano la loro nuova principessa.

Alain Ducasse curerà la sontuosa cena finale del 2 luglio, dopo la cerimonia religiosa. Il celebre chef assicura: “Avremo i prodotti migliori, una squadra perfetta, un tempo sublime, dei pesci magnifici, saporiti. Cercheremo di proporre qualcosa di appropriato e magnifico o… Appropriatamente magnifico”

Ducasse, che vanta ben 19 stelle Michelin, promette di portare al settimo cielo i palati degli invitati al banchetto.

“Cosa mangeremo?”, racconta, “Non so ancora. Abbiamo cominciato a pescare questa mattina e lo faremo sino a sabato pomeriggio. Quello che troveremo serviremo e sarà la stessa cosa per la verdura”.

I 500 invitati ceneranno sulla terrazza con vista mare dell’Hotel de Paris: il suo ristorante è stato il primo a conquistare le tre stelle Michelin e ad entrare nella storia della gastronomia internazionale.

Non solo il pesce sarà di provenienza monegasca: le verdure verranno direttamente dagli orti del Principe. E, in onore di Charlene Wittstock, in tavola ci sarà vino sudafricano.