ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Compagnia spedizioni sospende servizi in porti Iran

Lettura in corso:

Compagnia spedizioni sospende servizi in porti Iran

Dimensioni di testo Aa Aa

Le tensioni tra Stati Uniti e Iran coinvolgono anche la fornitura di generi alimentari. La più grande azienda al mondo di container, la Maersk, ha bloccato le consegne in diversi porti iraniani, interrompendo le spedizioni di cibo.

Una sospensione che rientra nell’inasprimento delle sanzioni contro Teheran, dopo il no di Ahmadinejad alla richiesta di interrompere il presunto programma di sviluppo di armi nucleari.

La compagnia gestisce diverse navi frigorifero e trasporta in Iran grano, riso e banane provenienti dall’Asia.

Gli Stati Uniti hanno invitato ad interrompere qualsiasi transazione con il principale operatore portuale iraniano, che gestisce oltre il 90% delle operazioni nel Paese. Washington sospetta che sia controllato dalle Guardie Rivoluzionarie.