ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Jean-Michel Jarre: la baia di Monaco sarà un'arena naturale


le mag

Jean-Michel Jarre: la baia di Monaco sarà un'arena naturale

In partnership con

Prove generali al Porto Ercole di Monaco per il concerto di Jean-Michel Jarre in occasione delle nozze del Principe Alberto e Charlene Wittstock.

È la prima volta che il maestro della musica elettronica tiene un così grande concerto sulla Costa Azzurra.

Da tempo Jarre studia la sua performance nel Principato: “Il progetto iniziale, di cui si è parlato per anni, prevedeva la scena verso le rocce. Poi con la costruzione del nuovo porto è apparso evidente che il concerto doveva tenersi qui per molteplici motivi. Prima di tutto perché la baia di Monaco è un’arena naturale per accogliere il massimo di persone. Ci aspettiamo molta gente, che si ammasserà al porto… C‘è molto spazio a Monaco, più di quanto si creda. Ci sono le banchine, tutte le terrazze e tutta la collina, che abbiamo attrezzato con la collaborazione delle radio locali, abbiamo amplificatori ed è effettivamente possibile seguire il concerto dappertutto”.

La sera del 1 luglio lo spettacolo si svilupperà su un palcoscenico lungo 200 metri al centro del porto, con una scenografia futuristica di luci, video e sorprese pirotecniche.

L’evento, a ingresso gratuito, in diretta esclusiva su Euronews.

La nostra scelta

Prossimo Articolo

le mag

Roskilde Festival: la trance mistica di Gonga e Mithu Sain