ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: il governo annuncia un'inchiesta sulle violenze

Lettura in corso:

Grecia: il governo annuncia un'inchiesta sulle violenze

Dimensioni di testo Aa Aa

Atene, il giorno dopo la guerriglia urbana e il si del Parlamento alla nuova austerity.

E mentre i deputati votano i dettagli attuativi, è calma piatta in attesa di altri cortei.

Difficile cancellare le molotov, gli scontri con le forze dell’ordine, i palazzi incendiati, i feriti a centinaia di una protesta che non vuole tacere.

Ci sarà un’inchiesta, ha annunciato il governo del Premier Papandreou. Oggi in parlamneto l’approvazione definitiva del piano: tagli per 28 miliardi e 50 miliardi circa di privatizzazioni, imposti da Europa e FMI in cambio di nuovi prestiti.

“Le cose possono solo andare di male in peggio”, dice un ateniese, “Non c‘è futuro, non c‘è niente”.

“I greci possono solo combattere”, spiega un altro greco, “perché la povertà è dura e solo chi la vive sa quanto”.

Domenica la riunione dell’Eurogruppo sulla crisi greca, una crisi che incide pesantemente anche sulla stagione turistica appena iniziata mentre riprende lenta l’attività dopo uno sciopero generale di due giorni.