ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Unesco: altri 25 siti Patrimonio dell'umanità

Lettura in corso:

Unesco: altri 25 siti Patrimonio dell'umanità

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Unesco dichiara patrimonio dell’umanità altri 25 siti e raggiunge così quota 936.

Selezionata in Spagna la Sierra de la Tramuntana, nell’isola di Maiorca, con terrazzamenti agricoli e opere idriche che risalgono al medioevo.

Incluse nella lista anche le palafitte dell’arco alpino: 111 piccoli siti, sommersi e non, del neolitico e dell’età del bronzo, una ventina in Italia che ha ottenuto anche il riconoscimento dei siti longobardi.

Il comitato riunito a Parigi ha esteso inoltre il territorio ghoà protetto delle preistoriche foreste di faggi dei Carpazi, in Germania, Slovacchia e Ucraina.

E ancora, scelti 9 giardini persiani del VI secolo avanti Cristo, in Iran, con i loro sofisticati sistemi di irrigazione e gli splendidi palazzi.

È per flora e fauna di terra e di mare uniche al mondo che sono state designate infine le isole vulcaniche giapponesi Ogasawara, nel Pacifico, a mille chilometri da Tokyo.