ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scontri ad Atene tra manifestanti e polizia

Lettura in corso:

Scontri ad Atene tra manifestanti e polizia

Dimensioni di testo Aa Aa

Giornata di guerriglia per le strade di Atene. Mentre il Parlamento approvava il secondo piano di rigore imposto dall’Europa e dal Fondo Monetario Internazionale, i manifestanti che da giorni occupano piazza Syntagma provavano a dare l’assalto al Ministero delle finanze, dando fuoco a uffici e cassonetti.

Cinque mila i poliziotti in tenuta anti sommossa che presidiano la capitale. Adesso la rabbia sta scemando ma continua lo sciopero generale e continuano le violenze, a colpi di lacrimogeni da un lato e lanci di pietre e oggetti vari dall’altro.

Il bilancio finora parla di 500 feriti, raccolti provvisoriamente nella stazione del metrò, e di decine di arresti.

In vista del voto di domani sulle norme attuative del piano, l’atmosfera resta tesa. Gli indignati greci hanno promesso protesta a oltranza.