ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Processo Meredith: il perito smantella le prove della scientifica

Lettura in corso:

Processo Meredith: il perito smantella le prove della scientifica

Dimensioni di testo Aa Aa

Amanda Knox e Raffaele Sollecito innocenti?   O colpevoli, ma potrebbero essere salvati dall’incompetenza della scientifica? 

Il deposito della perizia chiesta dalle difese sconvolge le poche certezze acquisite, nel processo di Perugia per l’assassinio di Meredith Kercher.  

Stefano Conti e Carla Vecchiotti dell’istituto di medicina legale della Sapienza hanno consegnato 145 pagine nelle quali demoliscono una ad una le prove delle quali la polizia scientifica si diceva certa.

Secondo gli esperti non sono state rispettate le procedure internazionali, e anche le tracce di DNA trovate potrebbero essere frutto di contaminazione ambientale.   I due periti saranno in aula il 25 luglio per il controesame della procura, ma gli avvocati della difesa di dicono già certi che la strada verso l’assoluzione è molto meno ripida. Sollecito e la Knox erano stati condannati, in primo grado, a 25 e 26 anni di carcere.