ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giappone: dopo rimpasto Premier pronto a dimissioni

Lettura in corso:

Giappone: dopo rimpasto Premier pronto a dimissioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Portare a termine il proprio dovere nei confronti del Paese e poi fare un passo indietro. Dopo un rimpasto di governo per affrontare la crisi seguita al terremoto e all’emergenza nucleare, il Primo ministro giapponese Naoto Kan si è detto pronto alle dimissioni. Non prima di alcuni passaggi fondamentali.

“Intendo passare il testimone alla generazione dei più giovani non appena avrò ottemperato alle mie responsabilità. Nel mio caso si tratta di approvare una manovra finanziaria correttiva, una legge sulla politica per le energie rinnovabili, un piano finanziario per la ricostruzione”.

Kan ha creato 2 nuovi ministeri: uno per la ricostruzione del Nord-Est devastato dal sisma e dal maremoto dell’11 marzo. Uno per la gestione della crisi nucleare a Fukushima. La Tepco, gestore dell’impianto danneggiato, ha cominciato a raffreddare i reattori con acqua decontaminata grazie ad un nuovo circuito di trattamento.

Andrea Neri