ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sarkozy: salveremo la Grecia

Lettura in corso:

Sarkozy: salveremo la Grecia

Dimensioni di testo Aa Aa

Un piano si salvataggio delle principali banche creditrici della Grecia. Un’idea che ha trovato applicazione a Roma dove si sono ritrovate per discutere della ristrutturazione volontaria del debito ellenico.Intanto la Francia a Parigi per bocca del presidente Sarkozy ha ribadito il proprio impegno al salvataggio della Grecia.

“Il ministro delle finanze ha lavorato con le banche e le compagnie di assicurazioni per una partecipazione volontaria dei privati: un sistema che ogni paese troverebbe senz’altro interessante. Non lasceremo cadere la Grecia cosi come difenderemo l’euro: é nell’interesse di tutti”

Tra le banche creditrici piu’ esposte ci sono gli istituti di credito francesi guidati dalla Bnp Paribas con 5 miliardi di euro di crediti, segue la Société Générale con 2,5 miliardi, davanti al gruppo formato dalle banche popolari e dalla cassa di risparmio con poco piu’ di un miliardo di euro.

E intanto ad Atene proseguono le manifestazioni di protesta. Lunedi e martedi sono giornate di sciopero generale in vista del voto finale del Parlamento sull’austerity previsto mercoledi