ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Monaco: febbre da matrimonio, ma Charlene non è Grace

Lettura in corso:

Monaco: febbre da matrimonio, ma Charlene non è Grace

Dimensioni di testo Aa Aa

E dopo William e Kate, Albert e Charlene: il Principe di Monaco, quando assisteva alle nozze reali britanniche, stava già preparando le proprie, con la bionda sudafricana Charlene Wittstock, ex campionessa di nuoto.

È un matrimonio che elettrizza il principato e non solo, ma che subisce due pesanti confronti: con il passato recentissimo del matrimonio tutto glamour e media e merchandising e fanfare e quant’altro di William e Kate, e con il passato più remoto, ma non per questo dimenticato, di Grace Kelly.

“Sono sicura che la sposa ha guardato ogni foto di Grace. Sono sicura che il Principe Alberto, anche se non lo sa, è in qualche modo attratto dal fatto che lei sia bionda, che abbia quell’eleganza. Ma Charlene poi è più forte, e guardandola non vedo nulla di Grace. Perché Grace è unica”

E se non c‘è paragone per le riviste di gossip, figuriamoci se l’adorata Grace possa essere sostituita da Charlene nei cuori dei sudditi monegaschi. Quello di Grace con il Principe Ranieri, quello sì che fu un matrimonio reale: tra lo star system hollywoodiano e un’antica casata europea.