ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Cina acquisterà obbligazioni denominate in Euro


Cina

Cina acquisterà obbligazioni denominate in Euro

La Cina va in soccorso dell’euro. Il premier Wen Jiabao, in visita nel Vecchio Continente, è sbarcato con 300 imprenditori e ha dichiarato che Pechino continuerà ad acquistare obbligazioni e a sostenere la moneta unica europea sul lungo termine.

Lasciando Budapest, prima tappa del tour europeo, Wen Jiabao ha ribadito l’intenzione del suo governo di acquistare titoli di Stato ungheresi e di aprire una linea di credito di un miliardo di euro all’Ungheria.

Il primo ministro magiaro Viktor Orban ha definito storiche le proporzioni del contributo. Pechino è ormai un investitore ad ampio raggio in debito pubblico a livello continentale.

L’annuncio si inserisce nell’ambito di un programma già concretizzato in Grecia e Polonia. Wen Jiabao si è detto fiducioso che l’Europa riuscirà a uscire dalla crisi del debito e che la Cina ha intenzione di rimanere a lungo termine nel mercato europeo.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Studentesse in corteo in Yemen, Saleh lascerà il 17 luglio