ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Indigeni contro compagnie minerarie, scontri in Perù

Lettura in corso:

Indigeni contro compagnie minerarie, scontri in Perù

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli indigeni dichiarano guerra alle compagnie minerarie: il Perù andino è sconvolto da un conflitto sociale che ha provocato otto morti e sessanta feriti in una settimana.

Oltre mille indigeni Aymara hanno tentato l’occupazione dell’aeroporto di Juliaca, nell’ambito della protesta contro l’attività estrattiva che inquina un fiume della zona, dove sorgono i loro appezzamenti agro-zootecnici.

Gli incidenti sono scoppiati nel corso di uno sciopero al quale hanno preso parte molti degli oltre 200.000 abitanti di Juliaca, dove scuole e negozi sono chiusi e non funzionano i trasporti pubblici.

Le proteste erano state sospese durante le recenti elezioni presidenziali

Un campo minato lasciato in eredità dal presidente Alan Garcia al suo successore, Ollanta Humala, che si insedierà alla fine di luglio.