ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

È morto Peter Falck, storico interprete del tenente Colombo

Lettura in corso:

È morto Peter Falck, storico interprete del tenente Colombo

Dimensioni di testo Aa Aa

È morto il tenente Colombo: Peter Falck si è spento a 83 anni, per cause che la famiglia non ha voluto comunicare.

Era affetto da demenza senile e morbo di Alzheimer.
Falck è noto al pubblico televisivo italiano sin dal 1974, quando andò in onda il primo episodio del Tenente Colombo: per questo il suo nome è sempre stato associato al personaggio del geniale e trasandato ispettore italo-americano. Ma è stato grande attore di cinema e teatro, capace di una gamma espressiva che lo portava con facilità dalla commedia al dramma. Ha recitato in ruoli e film estremamente diversi: dal simpatico mafioso in “Angeli con la pistola”, al ruolo di Wim Wenders in “Il cielo sopra Berlino”.

Nato nel 1927 da padre polacco e madre russa, a tre anni perse un occhio a causa di un tumore: ha sempre vissuto con un occhio di vetro. Una tragedia che ha saputo trasformare in tratto distintivo.