ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Studenti in piazza in Cile, oltre cento arresti

Lettura in corso:

Studenti in piazza in Cile, oltre cento arresti

Dimensioni di testo Aa Aa

Santiago del Cile invasa dai giovani liceali. Chiedevano più fondi per l’insegnamento pubblico e le infrastutture scolastiche, hanno trovato la reazione della polizia.

Si è trattata delle quinta mobilitazione studentesca in due mesi: “Non è possibile continuare a tollerare questa situazione – spiega Alfredo Vielman, portavoce degli studenti – Il ministro dell’Educazione ha supertao il limite. Chiediamo le sue dimissioni perché non è più un itermediario credibile. Non è capace di stabilire un dialogo per offrire agli studenti cileni soluzioni concrete”.

Oltre 100 ragazzi, dei 20mila scesi in piazza, sono stati arrestati al termine degli scontri con le forze dell’ordine. Nove agenti sono rimasti feriti.

I disordini sono scoppiati sul finire della manifestazione.

Gli studenti cileni chiedono più investimenti per rinnovare le strutture scolastiche.