ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Chiuso il vertice Ue, occhi puntati su Atene

Lettura in corso:

Chiuso il vertice Ue, occhi puntati su Atene

Dimensioni di testo Aa Aa

Ora la palla è nel campo greco. Il Consiglio europeo, dopo 2 giorni di vertice, ha detto la sua inponendo ad Atene 5 anni di austerity per il suo salvataggio, per evitare l’allargarsi della crisi e stabilizzare l’euro.

“Sulla Grecia, abbiamo dimostrato ancora una volta che quando è necessario troviamo un accordo. È importante perché abbiamo dimostrato che il nostro nuovo modo di relazionarci con l’economia europea sta funzionando”, ha detto il presidente della Commissione europea, José Manuel Durao Barroso, “Abbiamo trascorso la maggior parte della seduta di ieri sera discutendo delle sfide che gli stati membri e l’Unione hanno di fronte, con una disponibilità e una franchezza che non ho mai visto prima. Mi aspetto che questo cambiamento si rifletta anche a livello nazionale. Si conclude il semestre europeo ed entriamo ora nella fase di realizzazione delle linee guida concordate”.

Si all’intervento dei privati nella ristrutturazione del debito. Ma su base volontaria, come vuole la Germania, e a patto che siano ellenici.

E se la Grecia approva rigore e privatizzazioni entro giugno, via libera anche a quinta tranche e nuovi prestiti.