ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Truppe e carri armati siriani al confine con la Turchia

Lettura in corso:

Truppe e carri armati siriani al confine con la Turchia

Dimensioni di testo Aa Aa

Movimenti di truppe e carri armati al confine tra Siria e Turchia mettono in allarme i civili che vanno ad accrescere il numero dei siriani in fuga dalla repressione.

Al villaggio turco di Güvecci gli abitanti parlano di manovre di Damasco alla frontiera e in quello siriano di Khirbet al-Joz raccontano dell’irruzione di blindati e centinaia di soldati siriani.

“Ore di intensa attività al confine tra Siria e Turchia, seguite da un’attesa piena di angoscia”, commenta Mustapha Bag di euronews, “La popolazione afferma che i militari siriani avrebbero cominciato a distrggere le case nei villaggi vicino al confine. Difficile avere conferme. Intanto, sull’altro versante, blindati e soldati turchi pattugliano la frontiera”.

Secondo l’organizzazione umanitaria Mezzaluna rossa, almeno 600 siriani in preda al panico sono entrati in Turchia solo giovedì mattina.

Sono circa 11 mila le persone accolte nelle tendopoli allestite appositamente da Ankara.