ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Paesi Bassi: assolto leader estrema destra Wilders

Lettura in corso:

Paesi Bassi: assolto leader estrema destra Wilders

Dimensioni di testo Aa Aa

È stato prosciolto dall’accusa di istigazione all’odio razziale e discriminiazione contro i musulmani il leader dell’estrema destra olandese Geert Wilders. Wilders – il cui processo era iniziato nel gennaio del 2010 – aveva paragonato il Corano al “Mein Kampf” di Hitler ed era sotto accusa anche per il cortometraggio «Fitna», considerato offensivo nei confronti della comunità islamica.

A trascinarlo in tribunale erano state alcune organizzazioni islamiche olandesi, secondo le quali i suoi commenti hanno contribuito ad aumentare il livello di discriminazione e violenza contro i musulmani. Wilders – leader del Partito delle Libertà – che sostiene l’attuale governo guidato dal liberale Mark Rutte anche se non partecipa alla compagine dell’esecutivo – si è sempre difeso parlando di affermazioni parte di un legittimo dibattito politico.