ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Foglie di coca. La Paz minaccia di ritirarsi dalla convenzione sui naroctici

Lettura in corso:

Foglie di coca. La Paz minaccia di ritirarsi dalla convenzione sui naroctici

Dimensioni di testo Aa Aa

La Bolivia potrebbe ritirarsi dalla Convenzione internazionale sui narcotici perché le foglie di coca continuano ad essere annoverate nella classifica delle droghe illegali. Per La Paz masticare queste foglie è una tradizione culturale e una pratica ancestrale, riconosciuta anche dalla Costituzione. Il governo boliviano ha cercato di far valere la propria posizione in sede ONU, senza ottenere risultati, da qui la ventilata minaccia di ritirarsi dall’organismo internazionale.

Da anni il presidente boliviano Evo Morales, ex coltivatore di coca, si batte per la legalizzazione. Secondo Morales, allo stato naturale, questo vegetale non può essere considerato uno stupefacente.