ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: riunione eurogruppo su ipotesi secondo prestito

Lettura in corso:

Grecia: riunione eurogruppo su ipotesi secondo prestito

Dimensioni di testo Aa Aa

Riunione anticrisi in Lussemburgo dei ministri finanziari dell’Eurozona. Si attende il via libera alla quinta tranche di 12 miliardi del prestito concesso un anno fa alla Grecia da Unione europea e Fondo monetario internazionale.

‘‘Non ci sarà alcun accordo stasera’‘ ha spiegato il presidente dell’Eurogruppo, Jean-Claude Juncker, in merito all’ipotesi di un secondo prestito. A proposito dell’eventuale coinvolgimento degli investitori privati nel salvataggio di Atene, il premier lussemburghese si è limitato a rispondere: ‘‘La questione è ancora in discussione’‘.

Il nuovo ministro greco delle finanze Evangelos Venizelos ha garantito che manterrà le promesse di risanamento: ‘‘Possiamo rispettare i nostri obiettivi grazie agli sforzi dei nostri cittadini e alla cooperazione e all’aiuto dei nostri partner’‘.

“Prudenza è la parola d’ordine qui a Lussemburgo – spiega l’inviata di euronews, Margherita Sforza -Difficilmente questa sera ci sarà un accordo definitivo sul secondo pacchetto di aiuti alla Grecia. Secondo fonti diplomatiche, i ministri preferiscono aspettare il voto di fiducia, martedì, al nuovo governo greco. Ma i mercati finaziari aspettano un segnale forte. L’Europa non può permettersi ancora tutta questa indecisione”.