ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Salta l'accordo su forniture gas tra Russia e Cina

Lettura in corso:

Salta l'accordo su forniture gas tra Russia e Cina

Dimensioni di testo Aa Aa

Nessun accordo sul gas tra Russia e Cina. Mosca e Pechino non firmeranno, durante il Forum economico di San Pietroburgo, il contratto per l’avvio delle forniture di gas russo.

In un lungo faccia a faccia tra il presidente Dmitri Medvedev e il leader cinese, Hu Jintao, la questione si è arenata sul prezzo. La società cinese Cnpc ha fatto sapere di non essere disposta a sborsare più dell’equivalente di 175 euro per 100 metri cubi di gas, secondo quanto hanno riportato fonti di Gazprom, a fronte di una richiesta del doppio del colosso russo.

Il Forum si è aperto su uno scenario in crescita per la domanda di petrolio che potrebbe raggiungere la media di 1,2 milioni di barili al giorno entro il 2016. La domanda di gas dovrebbe salire invece di 500 miliardi di metri cubi, circa due volte e mezzo le attuali esportazioni di gas russo.