ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Marocco, attesa per il discorso di Re Mohammed VI alla Nazione

Lettura in corso:

Marocco, attesa per il discorso di Re Mohammed VI alla Nazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Grande attesa per il discorso alla Nazione del Re del Marocco Mohammed VI. Il sovrano parlerà della nuova Carta Costituzionale che avvia il Paese sulla strada delle riforme e verso un nuovo assetto istituzionale.

Il Marocco si appresta a diventare una “monarchia costituzionale”, con più poteri al primo ministro e il riconoscimento del “berbero” come lingua nazionale accanto all’arabo.

La nuova Costituzione sarà sottoposta all’approvazione del popolo con un referendum. Tra le principali forze politiche, riunitesi oggi, c‘è sintonia come conferma il capo dell’opposizione Abdellilah Benkirane:

In generale, il progetto di riforma – spiega – ha preso in considerazione molti dei suggerimenti avanzati dai partiti. L’atmosfera dell’incontro è stata buona e si è registrata la partecipazione di tutti”.

Ma la società marocchina, tra la voglia di cambiamento dei giovani e il vento della “primavera araba” che soffia nel mediterrraneo, è attraversata da ansie e tensioni di cui l’attentato a Marrakesh dell’aprile scorso è una spia eloquente.