ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Israele prepara misure contro la Freedom Flotilla


Gaza

Israele prepara misure contro la Freedom Flotilla

La marina israeliana si esercita a contrastare l’arrivo della nuova flottiglia per Gaza. La spedizione avverrà probabilmente a fine mese, a poco piú di un anno da quella che fu fermata con la forza dalle unità speciali dello stato ebraico e in cui morirono 9 attivisti filo-palestinesi.

Israele chiede agli organizzatori di far passare il loro carico via terra, ovvero dal suo territorio o attraverso l’Egitto, che ha da poco riaperto la frontiera con la Striscia, alleviando l’emergenza umanitaria degli abitanti.

“Le forniture stanno entrando a Gaza quotidianamente – afferma un alto esponente della marina militare israeliana -. Il blocco navale serve ad evitare che terroristi ed armi arrivino alle organizzazioni terroriste a Gaza.”

Israele e gli Stati Uniti chiedono alla Turchia di non autorizzare la partenza della flottiglia. Se la spedizione avverrà ugualmente, scatterà l’abbordaggio delle navi, che verranno anche schermate per impedire che trasmettano informazioni.

Prossimo Articolo

mondo

Stati Uniti: Sexy scandalo su Twitter, Weiner si dimette