ULTIM'ORA

Lettura in corso:

I mercati puntano su uno sbocco per la Grecia


economia

I mercati puntano su uno sbocco per la Grecia

Il segno positivo è tornato ad affacciarsi sulle principali piazze europee, dopo che Berlino ha ammorbidito la richiesta che le banche si assumano una parte rilevante nel nuovo piano di salvataggio per la Grecia.

La borsa di Atene ha guadagnato oltre il 4%: un segnale che gli investitori scommettono su un accordo tra i leader europei in tempi brevi.

“Penso che i mercati abbiano già scontato in larga parte gli effetti della crisi finanziaria in Grecia – sostiene un analista – Adesso prendiamo una boccata di ossigeno. I mercati aspetteranno di vedere come va a finire e diventeranno nervosi solo se le aspettative saranno deluse”.

Le piazze del Vecchio continente hanno ridotto i rialzi a fine seduta, complice il dato sulla fiducia dei consumatori americani, sceso a giugno oltre le previsioni. In luce bancari e assicurativi: Banca popolare di Milano ha guadagnato il 12% sull’ipotesi di un interesse da parte di Bnp Paribas.

Degli sviluppi sulla crisi greca ha beneficiato anche l’euro, che ha superato quota 1,43 dollari.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

economia

Crisi Grecia, tremano le banche dell'Eurozona