ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bielorussia: Lukashenko, 7 mld di aiuti contro la crisi

Lettura in corso:

Bielorussia: Lukashenko, 7 mld di aiuti contro la crisi

Dimensioni di testo Aa Aa

Salari pubblici bloccati, inflazione alle stelle e rublo svalutato del 36%. La Bielorussia non gode economicamente di ottima salute e per far fronte al deficit pubblico il presidente Alexander Lukashenko ha annunciato che il suo Paese riceverà, presto, l’equivalente di 7 miliardi di euro.

Il padre-padrone di Minsk ha precisato, durante un intervento alla radio di Stato, che gli aiuti saranno in oro e in valute straniere, senza indicarne la provenienza.

La Bielorussia è in un momento difficile dal punto di vista delle relazioni estere: la Russia, storico partner commerciale, dopo aver dato l’ok ad un prestito da tre miliardi di euro, ha rivolto i propri interessi su un colosso bielorusso di fertilizzanti e su na società di distribuzione del gas, invitando Minsk ad avviare una politica di privatizzazioni.